Progetto EYES

VISIONARIA, nell’ambito del programma comunitario Erasmus+ KA3, supporta ANEA (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente), nel progetto EYES (Engaging youth in sustainable energy planning) nelle attività di formazione e di trasferimento delle competenze tra i membri degli Advisory Board (AB) e il gruppo di intervento dei giovani (YIT).

La partecipazione dei cittadini sta diventando uno strumento comune per la partecipazione politica dei cittadini a livello locale, regionale o nazionale, ma ha dimostrato di essere uno strumento potente per lo sviluppo delle capacità civiche, dei valori e delle capacità di cittadinanza attiva.

Il progetto EYES punta al coinvolgimento di un gruppo di giovani (dai 17 ai 29 anni) riguardo le tematiche del clima locale e della pianificazione energetica, mirando specificamente a gruppi sensibili di giovani. Grazie ad un gruppo di esperti, i destinatari verranno formati sui valori del cambiamento climatico come la giustizia climatica e la povertà energetica e circa i loro diritti fondamentali come cittadini dell’Unione Europea.

Gli obiettivi di progetto sono:

Aumentare l’acquisizione di competenze sociali e civiche di un gruppo di giovani con individualità e background culturale molto diversi;

Favorire il rispetto tra i rappresentanti delle diverse comunità e condurre ad una cittadinanza attiva, favorendo la conoscenza, la comprensione e la responsabilità riguardo i valori e i diritti fondamentali;

Metodologia e gruppi target

Il target del progetto EYES a cui ANEA si rivolge è costituito da giovani dai 17 ai 29 anni provenienti da background culturale diversi tra loro che hanno scarsa conoscenza circa le tematiche ambientali, al fine di sviluppare ed implementare metodi e pratiche innovative per promuovere l’inclusione dell’ambiente giovanile in contesti specifici.

I ragazzi individuati andranno a formare lo YIT (Youth Intervention Team) e verranno formati da un gruppo di esperti (Advisory Board) composto da tecnici e professionisti del settore energetico-ambientale, professori universitari, volontari di associazioni ambientantaliste.

Il processo di formazione e trasferimento delle conoscenze in materia energetico-ambientale condurrà il gruppo di ragazzi ad interfacciarsi con gli amministratori pubblici responsabili della pianificazione energetica locale, fornendo input, suggerimenti e consigli per migliorare i piani di azione locale e/o svilupparne nuovi, consentendo, in tal modo, ai giovani di acquisire le competenze necessarie per analizzare le questioni pubbliche e quelle legate al cambiamento climatico, oltre che acquisire esperienza nello sviluppare un piano municipale locale.

EYES_logo_English-768x429

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...