Il percorso dei libri

Viaggiando in giro per l’Europa, abbiamo notato di come esistano delle librerie libere sparse un po’ per le piccole e grandi città. L’idea, in realtà, nasce da semplici cittadini d’oltre-oceano che con iniziativa spontanea decisero,

ormai una decina di anni orsono, di installare delle gabbie di uccelli, o delle semplici librerie nei loro giardini per condividere il loro contenuto gratuitamente con la comunità.

Quando a fine 2015 abbiamo deciso di “importare” questa idea nella città di Napoli e nella provincia, sapevamo dei rischi di furto e distruzione a cui eravamo esposti (cosa che è accaduta ad un nostro punto libreria, paradossalmente proprio in zona universitaria), e il primo grande passo è stato convincere i gestori dei locali increduli della gratuità dell’iniziativa e quindi vincere il loro scetticismo. Abbiamo allestito delle piccole librerie con cassettini da frutta e custodie di musicassette, utilizzate come mini-bacheche, in alcuni locali di Napoli e provincia. 

Da sempre sensibili alle tematiche ambientali del riciclo creativo, alla potenza culturale del libro e soprattutto al concetto della sharing economy, cioè un insieme di buone pratiche di scambio e condivisione, abbiamo deciso di ideare un meccanismo che misceli i concetti di book crossing e di book sharing, con lo scopo principale di seguire la strada che percorrerà il libro.

Insieme agli oltre mille utenti che hanno partecipato fino ad ora all’iniziativa, abbiamo messo in moto un processo di condivisione della cultura, non solo donando nuovi libri, ma soprattutto facendo in modo che l’utente comunicasse il percorso che il libro farà. l’idea è infatti quella di prendere un libro da una nostra libreria, lasciarne un altro, e dopo averlo letto farlo girare comunicando sul nostro sito di volta in volta il luogo in cui il libro verrà letto. 

Coscienti e convinti dell’importanza che possono assumere iniziative basate sulla condivisione in tempi difficili sia dal punto di vista economico, che dal punto di vista sociale e culturale, abbiamo deciso di dar vita ad un’iniziativa che miri a diffondere l’importanza della lettura e soprattutto dello sharing, creando un meccanismo di autogestione che renda gli utenti realmente partecipi.

Le nostre librerie de il percorso dei libri a breve saranno disponibili in altri locali… stay tuned…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...